Connect with us

Hi, what are you looking for?

Italy

Wikipoint, la startup che porta le aziende nel Metaverso

Si sente sempre più spesso parlare di Metaverso, proviamo a comprenderne le potenzialità nel mercato del B2B. Ne parliamo con Wikipoint, piattaforma B2B che porta le aziende nel Metaverso per aumentare la lead generation. Barbara Leonetti (CEO @Digiwow) e Guido Simonetti (Founder and COO at Wikipoint) guidano questa Startup che ha recentemente esteso fino al 6 luglio 2022 la campagna crowdfunding su Mamacrowd visto l’enorme successo e la richiesta degli investitori.

Cos’è Wikipoint e a chi si rivolge?

Wikipoint, soluzione proprietaria della startup innovativa Digiwow, consente alle imprese di poter sviluppare il proprio digital journey su misura, per scegliere l’esperienza più in linea con il proprio target.

Wikipoint è la soluzione proprietaria della startup innovativa Digiwow

I clienti di Wikipoint (del calibro di National Geographic, Reale Mutua, Toshiba e Radio Italia) possono creare il proprio spazio immersivo e tailor made, con particolare attenzione ai dettagli e alle personalizzazioni.

Qual è il vostro obiettivo?

L’obiettivo di Wikipoint è quello di diventare in tre anni leader di mercato nazionale per numero di aziende portate nel Metaverso. Anche per questo ha avviato una campagna di equity crowdfunding su Mamacrowd che ha raccolto l’entusiasmo di moltissimi investitori, i quali hanno creduto fortemente nel progetto, portando la raccolta ben oltre le aspettative iniziali. Fino al 6 luglio sarà quindi possibile continuare a investire per tutti coloro che credono nel nostro progetto e vogliono diventare protagonisti nel Metaverso.

Ma cosa s’intende per “portare le aziende nel Metaverso”?

Wikipoint crea ambienti 3D immersivi attraverso i quali gli utenti possono interagire, raccogliere documentazione e parlare con un rappresentante dell’azienda. Questo approccio rappresenta un’evoluzione  di cio che conosciamo rispetto a tematiche come la Lead Generation, e-commerce e alle visite virtuali. Si tratta di una immersione 3D in un ambiente costruito attorno alle esigenze del cliente, dove l’utente può muoversi usando un normalissimo smartphone o un comunissimo browser internet interagendo anche con persone reali, rappresentati con il proprio avatar.

L’interior design è pensato per essere la ‘casa delle tue idee’ nel rispetto della tua Corporate Identity

Siamo l’unica piattaforma che integra diverse esperienze di navigazione per una soluzione davvero inclusiva, il tutto attraverso il proprio smartphone o PC. L’interior design è pensato per essere la ‘casa delle tue idee’ nel rispetto della tua Corporate Identity. Il pannello di controllo (Content Management System) permette di creare un’esperienza immersiva con pochi click e a costi decisamente contenuti e accessibili anche alle Piccole e Medie Imprese. Un esempio che abbiamo realizzato e che ben sposa questo concetto è quello di Toshiba Multiclima Italia (www.toshibaclima.it/tux) che ha già reso operativa la nostra soluzione proponendo alla propria clientela un’esperienza nuova e interattiva.

Avete qualche progetto in corso d’opera?

Sì. Siamo molto orgogliosi di poter presentare il nostro progetto “WikiPlanet” nel 4 episodio di “pillole nel Metaverso”, un webinar che si terrà il 16/06/2022 alle ore 17.30 per iscriversi: https://www.bigmarker.com/_wikipoint/Arte-e-Metaverso

Annunceremo per l’occasione “WikiPlanet, la tua città nel Metaverso”. Parleremo di Metaverso come evoluzione di ciò che conosciamo su tematiche come la Lead Generation, e-commerce e alle visite virtuali.

Mostreremo le splendide architetture di Piazza Duomo e della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano arricchite da una mostra d’arte dedicata a Salvatore Laratro, un palco Musicale dove poter accogliere eventi e un’esposizione d’auto.

Siamo la prima società italiana che porta le città nel Metaverso

Siamo la prima società italiana che porta le città nel Metaverso: si tratta di un nuovo modo di vivere ed interagire con questi spazi. Gli utenti potranno ammirare le architetture e vivere una vera e propria giornata di shopping, nonché accedere ai servizi messi a disposizione dalle istituzioni. Il tutto con la possibilità di creare un proprio avatar e di interagire con gli altri utenti. Uno scenario rivoluzionario rispetto alle attuali soluzioni di e-commerce e alle esperienze 3D come quelle di Street View. La piattaforma non richiede alcuna installazione e funziona su qualsiasi dispositivo internet raggiungibile. Tra i moduli presenti, offre la possibilità di tradurre fino a 103 lingue differenti.

La nostra roadmap prevede di proseguire gli sviluppi di nuovi punti caratteristici della città di Milano e di organizzare eventi mirati a rappresentare, nel Metaverso, questa esperienza rivoluzionaria e che offre numerose opportunità di business e di e-commerce.

Ricordiamo che Wikipoint è in crowdfunding su Mamacrowd.

The post Wikipoint, la startup che porta le aziende nel Metaverso appeared first on startupmafia.eu.

Advertisement

You May Also Like

Estonia

The online platform PRNEWS.IO, developed by a startup, is already helping clients save tens of thousands of dollars annually, mostly due to zero fees...

News

Onlyfans is starting to get into the Web3 and NFT space by launching an NFT trading card platform called Zoop. After the massive success...

Germany

Mental health is still a sought-after topic. Not only in general society, but also specifically in business, more and more people are becoming aware...

Germany

Mental health continues to be an important topic in our society. More and more startups are founded specifically in this field to support individuals...